Visitare i villaggi galleggianti di Kampong Chhnang

Kampong Chhnang, sonnolenta cittadina a 100 km dalla capitale Phnom Penh. Un pugno di turisti, qualche hotel e un mercato movimentato, ad un chilometro dalla città il fiume Tonle Sap e i suoi villaggi galleggianti. Raggiungere il porto fluviale è semplice, a piedi 15 minuti, in bicicletta 5 o in alternativa ci sono i tuk-tuk.

villaggi galleggianti

villaggi galleggianti

 

Raggiunto il fiume Tonle Sap, bisogna prendere, una piccola imbarcazione a remi, non è necessario un tour, o tanto meno essere in gruppo, il prezzo da pagare è di 5 dollari, probabilmente ne chiederanno di più, ma il prezzo è di 5 dollari. Si può in alternativa chiedere un giro più lungo, in quel caso il prezzo da pagare è maggiore.

villaggi galleggianti Kampong Chhnang

villaggi galleggianti Kampong Chhnang

Il giro in barca è molto interessante, consente di vedere da vicino come si svolge la vita quotidiana, la gente che lavora o che svolge le faccende domestiche tutto rigorosamente sul fiume, è un pezzo di Cambogia che ricorda l’Asia di un tempo, è un luogo che non si fa bello per la gioia di tanti turisti, ma si fa vero per i pochi che visitano  Kampong Chhnang.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...