Thailandia

Corso di meditazione Vipassana al Wat Phradhat Doi Suthep Chiang Mai, Thailandia

Wat Phradahat Doi Suthep è un tempio buddista posto in cima alla montagna omonima, si trova a 1000 mt. circa s.l.m e dista 20 km dal centro della città di Chiang Mai, nel nord della Thailandia. Doi Suthep è meta di numerosi turisti e fedeli, lo stupa ricoperto d’oro è di grande impatto visivo, ogni giorno migliaia di persone si mettono in coda all’ingresso per ammirare questo stupendo templo.
Il biglietto di ingresso è di 30 baht. Da Chiang Mai university è possibile raggiungere Doi Suthep con un taxi in condivisione(red taxi) per 40 baht(solo andata).

Doi Suthep stupa

Doi Suthep stupa

(altro…)

guest house economica a Chiang Mai

Magari anche tu da mesi stai vagabondando nel sud est asiatico, ti eri messo da parte un bel gruzzolo frutto di anni di duro lavoro convinto che quei soldi sarebbero stati sufficienti a coprire l’intero soggiorno, ma poi fra notti balorde e full moon party hai visto il tuo budget dissolversi come neve al sole tanto che adesso sono rimasti pochi euro, non ti preoccupare ci siamo passati tutti, invece di piangerti addosso continua a leggere l’articolo che una guest house economica a Chiang Mai te la trovo io.

terrazza della guest house

terrazza della guest house

(altro…)

2 buoni motivi per visitare Nakhon Phatom

Ci sono almeno 2 buoni motivi per visitare Nakhon Pathom, il primo è che qui c’è la stupa(pagoda) più grande, più alta della Thailandia, e il secondo è che qui c’è il Sanam Chan palace, la residenza estiva del re Rama  VI; ma andiamo per gradi è cerchiamo di capire qualcosa di più su questa città.

Nakhon Phatom si trova a 60 km dalla capitale della Thailandia, Bangkok, non è un posto turistico, peccato perché il Phra Pathom chedi, alta 120 metri è uno dei templi più impressionanti della Thailandia, e non solo, e forse uno dei più antichi del paese, in principio, il templio era più piccolo, poi in seguito è stato ristrutturato, ed ampliato e ad oggi si presenta così (altro…)

Meditazione Anapanasati al Suan Mokkh, Chaiya

Sveglia alle 4 del mattino, 6 ore di meditazione, 4 ore di lezione teorica, 2 ore di yoga, 1 ora di canti in lingua pali, colazione, pranzo e a letto senza cena; no, non è la giornata tipo dei prigionieri di Alcatraz è il programma del corso-ritiro di meditazione Anapanasati al centro Suan Mokkh nei pressi di Chaiya nella provincia di Surat Thani in Thailandia. (altro…)

Trekking nella giungla in Thailandia

In Thailandia ci sono tantissimi parchi nazionali alcuni dei quali sono nell’entroterra e quindi ricoperti da una giungla pluviale fittissima dove vivono numerose specie animali. Uno dei parchi nazionali più suggestivi e sicuramente il Khao Sok National Park.

Il Khao Sok National Park si trova nel sud ovest della Thailandia e qui si possono effettuare 2 trekking nella giungla. Io ho campeggiato all’interno del parco nazionale per soli 30 baht, ma fuori dal parco nel villaggio turistico vi sono varie sistemazioni in bungalow o resort. (altro…)

Dove campeggiare gratis a Phuket

Per molte persone che viaggiano in Thailandia, Phuket rappresenta una di quelle località dove il budget giornaliero schizza alle stelle. Essendo un luogo molto turistico e in parte esclusivo, i prezzi degli alloggi sono mediamente più cari rispetto ad altre località e per chi come me è ai “ferri corti” con il portafoglio, deve trovare una soluzione per non trovarsi “spennato” dopo qualche giorno di mare.

Nel nord -ovest dell’isola di Phuket esiste una piccola oasi dove poter campeggiare gratuitamente, si tratta del Sirinat National park, evitato dai turisti, io in quel posto ci sono stato per 3 giorni senza spendere assolutamente niente.

La spiaggia del Sirinat National park

La spiaggia del Sirinat National park

(altro…)